Calabria7

Realizzano manufatto senza autorizzazione, denunciati

arrestati due operai

I Carabinieri Forestali di Serra San Bruno, nel Vibonese, hanno sequestrato un manufatto abusivo del valore di 30.000 euro, sito nel Parco Naturale Regionale delle Serre in località Ombrellino.

Due le persone denunciate alla Procura di Vibo in quanto responsabili di aver realizzato il manufatto di circa 170 metri quadri, senza nessuna autorizzazione, in area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico ambientale.

All’atto dell’accertamento, erano in corso lavori per la realizzazione di altro manufatto, di circa 20 metri quadrati, da adibire a ricovero di animali.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio di ‘ndrangheta nel Lametino, la Dda di Catanzaro chiude il cerchio su un indagato

manfredi

Vaccino anti-Covid, in Calabria somministrate 18mila dosi. Penultima in classifica

Damiana Riverso

Accoltella la madre durante un litigio, donna ricoverata in gravi condizioni

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content