Calabria7

Referendum, gli exit poll danno il Si al 64%

seggi

Sembra essere una vittoria schiacciante quella del Si. Le attuali proiezioni degli exit poll lo danno tra il 60%-64% mente il No oscilla tra il 34%-40%. Se tutto dovesse essere confermato il taglio dei parlamentari tanto caro al Movimento 5 Stelle, diventerà realtà.

Ma ricordiamo su cosa si era chiamati a esprimersi con queste consultazioni referendarie.

Oggetto della discussione era il taglio dei parlamenti. Nello specifico si parla della modifica di 3 articoli della Costituzione italiana. Parliamo dell’articolo 56, con una riduzione del numero dei deputati della Camera da 630 a 400 e della circoscrizione estero con riduzione dei deputati da 12 a 8.

Segue l’articolo 57, con una riduzione del numero dei senatori da 315 a 200 e della circoscrizione estero da 6 a 3. Nella partita si vuole portare a 3 il numero minimo di senatori rappresentativi di ogni regione e non più 7 come attualmente previsto.

Infine l’articolo 59 con una riduzione a 5 del numero di senatori a vita che il presidente della Repubblica può nominare.

LEGGI ANCHE | Amministrative Crotone, gli exit poll vedono in testa Vincenzo Voce

LEGGI ANCHE | Amministrative Reggio Calabria, gli exit poll danno pari Falcomatà e Minicuci

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Welfare, Oliverio: “Politiche sociali dimenticate da governo”

Mirko

L’INPS di Catanzaro e la miopia ai tempi del Coronavirus

Mirko

Fiorita denuncia: “Gru abbandonata a Catanzaro, rimuoverla”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content