Calabria7

Referendum per la legalizzazione dell’eutanasia, raccolta firme al via

Dal 1° Luglio comincerà la raccolta firme per la proposta referendaria indetta dall’associazione Luca Coscioni e sostenuta con forza da Volt Italia per rendere l’eutanasia legale anche in Italia. Serviranno 500.000 firme entro il 30 settembre per presentare la proposta di abrogare parte dell’art. 579 c.p. e poter vivere liberi fino alla fine. Ad oggi oltre 5000 tra volontari e autenticatori sul territorio hanno scelto di abbracciare in modo pro-attivo la campagna Eutanasia Legale per dare voce a chi non può accedere a questo diritto ed è costretto a soffrire fino alla fine. A tal fine i promotori della campagna referendaria sono alla ricerca di autenticatori (avvocati, rappresentanti comunali e regionali, notai) e volontari attivisti per raccogliere le firme nelle decine di piazze calabresi.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Ma piove piove”…non sul nostro amor. Nella Tribuna Coperta del Ceravolo

Danilo Colacino

Emergenza Coronavirus, infermiere reggino va a Lodi: “Serve aiuto”

Matteo Brancati

Emergenza Codiv, test salivari molecolari validi per il Green Pass

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content