Calabria7

Referendum sull’eutanasia, al via raccolta firme in Calabria

Prenderà il via il prossimo 28 luglio il tour di Marco Cappato in Calabria per il referendum sull’eutanasia legale. “Gli appuntamenti in calendario – spiega una nota – saranno anche l’occasione per affrontare gli aspetti politici e organizzativi della campagna, affinché dalla Calabria possa arrivare un contributo significativo al raggiungimento dell’obiettivo delle 500.000 firme autenticate e certificate da consegnare in Corte di Cassazione entro il 30 settembre. In poco meno di un mese di campagna referendaria in Calabria sono stati organizzati quasi 120 tavoli di cui la maggior parte si svolgeranno in questa settimana”.

Partecipazione inaspettata da parte dei giovani

“Siamo, a livello regionale, a quasi 6000 firme – fa sapere Giuseppe Di Bella Coordinatore Regionale del Referendum e Consigliere Generale dell’Associazione Luca Coscioni. Puntiamo a numeri ancora più alti per mettere in sicurezza il referendum ma anche perché si percepisce un desiderio di partecipazione, specie nei più giovani, inaspettato. Ma per poter raccogliere le firme abbiamo bisogno di più attivisti e di più autenticatori. Sul nostro sito referendum.eutanasialegale.it è possibile registrarsi e partecipare attivamente alla campagna”. La disobbedienza civile di Marco Cappato nei casi Dj-Fabo e Davide Trentini “ha portato la questione davanti alla Corte Costituzionale – continua il comunicato – che ha invitato il Parlamento ad approvare una legge. Nulla è stato fatto al momento e quindi la strada del referendum si è dimostrata l’unica percorribile per arrivare ad una legge civile e rispettosa delle volontà e delle sofferenze delle persone.La presenza di Marco ci servirà per continuare con ancora più forza in questo momento decisivo della vita politica del paese”.

Incontri e banchetti

Gli appuntamenti: mercoledì 28 luglio a Reggio Calabria alle ore 19, incontro di Cappato con sl Sindaco Giuseppe Falcomatà per firma Referendum, a seguire conferenza stampa in Piazza San Giorgio e tavolo itinerante su Corso Garibaldi fino alle ore 21. Giovedì 29 luglio: Soverato: ore 10.30, conferenza stampa al tavolo di raccolta firme in Lungomare Europa (Zona Anfiteatro). Sarà possibile firmare al tavolo dalle ore 10:00 alle ore 12.00. Catanzaro: ore 12.30, Brunch al bar Dolci Emozioni in Piazza Anita Garibaldi. Sarà possibile firmare al tavolo dalle ore 10:00 alle ore 13.00. Cosenza: ore 15, conferenza stampa al tavolo di raccolta firme in Via Tagliamento.Sarà possibile firmare al tavolo durante l’evento dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Lamezia Terme (CZ): ore 18, conferenza stampa al tavolo di raccolta firme in Piazzetta S. Domenico.Sarà possibile firmare al tavolo dalle ore 17:30 alle ore 24.00.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Torna l’appuntamento con “Uno alla Svolta”

manfredi

Patrimonio culturale della regione, il 21 marzo incontro ad Altomonte

Matteo Brancati

Imbrattato monumento caduti a Cosenza: la denuncia di CasaPound

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content