Reggina, arriva l’ok della Figc per l’iscrizione alla Serie D 

Il sindaco facente funzioni riferisce che la Federazione ha autorizzato la presenza in campionato di una società che rappresenti la città di Reggio Calabria
reggina

“La Federazione italiana Giuoco Calcio ha risposto positivamente alla richiesta del sindaco facente funzioni del Comune di Reggio Calabria, Paolo Brunetti, autorizzando l’iscrizione di una società, in rappresentanza della Città di Reggio Calabria, al prossimo campionato di serie D“. È quanto si legge in una nota a firma dello stesso Brunetti, il quale informa anche che la quota d’iscrizione è stata fissata dalla Federazione a 400mila euro. 

“Nella giornata di domani, pubblicheremo l’avviso pubblico per la ricezione delle manifestazioni d’interesse per individuare una nuova proprietà che possa raccogliere l’importante eredità e la storia centenaria del calcio reggino”. È quanto afferma, in una nota stampa, il sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti, aggiungendo: «Confidiamo nella più ampia partecipazione possibile del mondo dell’imprenditoria per riportare slancio e vigore ad un comparto che, sul territorio, rappresenta un autentico volano di sviluppo in chiave sportiva, sociale ed economica».

“Nella giornata di domani, pubblicheremo l’avviso pubblico per la ricezione delle manifestazioni d’interesse per individuare una nuova proprietà che possa raccogliere l’importante eredità e la storia centenaria del calcio reggino”. È quanto afferma, in una nota stampa, il sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti, aggiungendo: «Confidiamo nella più ampia partecipazione possibile del mondo dell’imprenditoria per riportare slancio e vigore ad un comparto che, sul territorio, rappresenta un autentico volano di sviluppo in chiave sportiva, sociale ed economica».

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"A differenza del RdC - ha detto il vicepremier - rimarrà lì a lungo e servirà allo sviluppo dell’intero Paese"
Slittano le dimissioni che dovevano essere imminenti. Problema risolto senza bisogno di trasfusioni
L'uomo è stato raggiunto da diversi colpi d'arma da fuoco che non gli hanno lasciato scampo
L'uomo, in carcere dal 22 agosto scorso, ha ricevuto una pena superiore a quella richiesta inizialmente dal pubblico ministero
Scotti: "In mancanza di correttivi cresce la carenza di dottori già elevata, in 3 anni -15.000"
L'esponente di Fi era finita agli arresti domiciliari, poi revocati, con le accuse di corruzione, false fatturazioni e truffa ai danni dell'Europarlamento
Il rettore Nicola Leone ha dato il benvenuto ai 120 giovani già iscritti. Metà proviene da altre regioni
Il neo-questore, 59 anni, dirigente superiore della Polizia di Stato, è originario di Messina ed è in polizia dal 1989
Ventotto sono stati i passeggeri di questo primo volo con la Capitale. Sky alps garantirà il servizio per i prossimi tre anni
Al momento, solo Coop e Conad hanno deciso comunque di applicare gli sconti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved