Regionali, Auddino (M5S): “Chiarire ai calabresi il progetti del Movimento”

“Urgente tornare a dire la nostra sulla costituzione di una coalizione riformista per le prossime elezioni calabresi, realmente alternativa a quella di centrodestra. Ottobre non è poi così lontano per cui il Movimento 5 Stelle calabrese dovrà tornare immediatamente al lavoro per farsi promotore di un confronto con le liste civiche già presenti in Calabria. Partito democratico e Leu non si sottraggano a questa straordinaria occasione di rinnovamento della classe dirigente calabrese, se vorranno veramente correre per vincere, e siedano al tavolo con sincero spirito costruttivo ed una proposta convincente – afferma il senatore del M5S Giuseppe Auddino.

“Risposte su  sanità, lavoro, viabilità e rifiuti”

“Risposte su  sanità, lavoro, viabilità e rifiuti”

“Se il Partito democratico calabrese “vuole parlare giovane”, come affermato ieri dal neosegretario Letta, – prosegue il parlamentare reggino – non perda altro tempo per rinnovarsi e scelga di correre in coalizione con le forze civiche già costituitesi in Calabria, con nuovi candidati ed una proposta realmente innovatrice. Si apra alle larghe alleanze in regione senza mettere veti, con un atteggiamento corretto e produttivo. Andare da soli significa giocare per perdere, mentre noi dovremo lavorare per unire. Non possiamo dividerci fra forze politiche e forze civiche! Diversamente, in ordine sparso o da soli, si andrà incontro ad una parcellizzazione della proposta politica che non farà gli interessi di quanti hanno a cuore il vero cambiamento. Parliamo ai calabresi di buona volontà che dal prossimo governo regionale si aspettano risposte concrete su sanità, lavoro, viabilità, gestione dei rifiuti” – aggiunge il senatore.

“Creare alternativa alla destra”

“Creare una forte e credibile alternativa alla coalizione di destra, insieme alle liste civiche già costituitesi attorno alla figura di De Magistris, sarà fondamentale in Calabria: chiarire da subito ai cittadini da che parte stiamo sarà indispensabile per portare avanti il nostro progetto riformatore della politica con estrema sincerità e trasparenza. Lavorare per unire le forze attorno ad un progetto riformatore trasparente che ci porti ad intraprendere un percorso comune è sì importante, ma solo se il Movimento 5 Stelle saprà mantenere la propria piena autonomia. Il Movimento non perda altro tempo in Calabria. Sia il vero motore del cambiamento della politica regionale e attragga le altre forze politiche dentro un’ampia coalizione civica, riformista e realmente innovatrice capace di convincere i tanti calabresi di buona volontà che diversamente si asterrebbero, non vedendosi adeguatamente rappresentati da alcuna proposta politica in campo, ampia e coesa” – conclude il senatore Auddino.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La scossa è stata registrata in più località. Numerose le segnalazioni pervenute, anche se al momento non si ha notizia di danni
il post
La crisi è il risultato di una combinazione di fattori: carenza di fondi, costi elevati, ritardi burocratici, mancanza di sostegno politico
Le regole, ora sospese, prevedevano per tutti il trasporto gratuito di due bagagli a passeggero, ma con misure limitate e multa di 50 euro
È ancora aperta la Manifestazione d'interesse con cui scrittori, editori, librai e operatori culturali possono presentare le proposte di eventi
Installati oltre 800 metri di percorso e mappe tattili lungo tutto il perimetro della struttura, per eliminare le barriere e le limitazioni
“Trattamento coerente con la propria identità di genere”. In concomitanza saranno attivi anche i servizi igienici "gender neutral"
Per 25 anni ha rappresentato un cult per gli appassionati di musica. La nuova edizione della rivista, a cura di Sprea, è stata presentata a Catanzaro
L’uomo ha aggredito un infermiere. I genitori sono noti alle forze dell’ordine e temevano che gli venisse tolto il piccolo
"I pazienti hanno bisogno di un’attenzione permanente. Fondamentali i posti letto dedicati, disponibili soltanto a Cetraro attualmente"
Le Pantere si sono imposte con il risultato di 7-2, che consente al team lametino di poter competere ai vertici della categoria
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved