Calabria7

Regionali, Magorno: “Bene Occhiuto sul controllo delle liste da parte dell’antimafia”

Italia Viva

“La legalità deve essere la bussola del prossimo governo regionale, per questo non posso non sottolineare l’idea di Roberto Occhiuto, la cui proposta per un controllo preventivo delle liste da parte dell’antimafia trova il mio appoggio incondizionato”. Lo afferma il senatore di Italia Viva, Ernesto Magorno.

“La formazione di liste pulite infatti – prosegue Magorno – è un caposaldo, un principio fondamentale per eleggere i rappresentanti che avranno il compito di costruire la Calabria che verrà. Con la legalità al centro saranno poi le idee a dover guidare il futuro governo regionale che dovrà investire tutto sulla valorizzazione dei talenti calabresi. Ve ne sono tanti in tutti i settori, si tratta solo di iniziare a dar loro una possibilità. Penso ai giovani che hanno il diritto di restare, per questo non si può disperdere l’idea delle 1000 borse di studio, ma penso anche ai settori dell’agricoltura e del turismo”. “La Calabria – conclude il senatore di Italia Viva – è una terra piena di potenzialità e i prossimi cinque anni saranno cruciali per ripartire”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lavoro e sanità in Calabria, candidati alla Regione a confronto con i sindacati

Maria Teresa Improta

Riqualificazione ospedali calabresi, la Camera approva due distinti odg di Sapia e D’Ippolito

bruno mirante

Visita Ministro Lezzi, Abramo: “Aspettiamo sblocco fondi per aree degradate” (SERVIZIO TV)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content