Calabria7

Regionali, Marisa Garofalo si candida con De Magistris: “Insieme per una Calabria nuova”

“La lotta alla barbarie mafiosa e ad ogni forma di violenza e di discriminazione saranno al centro del nostro impegno per governare la Calabria, terra bellissima, ma anche martoriata dalle commistioni tra ‘ndrangheta e politica”. Lo afferma il sindaco di Napoli Luigi De Magistris candidato alla presidenza della Regione Calabria. “Siamo orgogliosi della candidatura nelle nostre liste – annuncia De Magistris – di Marisa Garofalo, sorella di Lea testimone di giustizia, barbaramente uccisa dalla ‘ndrangheta. Marisa è donna e madre, da anni impegnata nella diffusione della cultura della legalità. Questa la sua dichiarazione per unirsi a noi in questa battaglia politica ‘Insieme per una Calabria nuova, libera da sopraffazione, ingiustizie e malaffare’ ”.

(b. m.)

LEGGI ANCHE | Lea Garofalo, stop al risarcimento per la sorella: “Nessuno paga i 120mila euro”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, il sindaco di Morano dispone ordinanza ulteriormente restrittiva

Mirko

Terremoto, doppia scossa di magnitudo 3.2 in provincia di Reggio Calabria

Mirko

Sanità, Siclari (FI): scongiurare blocco assunzioni in Calabria

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content