Regionali, Nisticò: “Occhiuto resta candidato migliore”

regionali nisticò

“In un momento così delicato per il futuro della Calabria, che precede le prossime elezioni regionali, mentre io continuo a invitare all’unità tutti i partiti del centrodestra, per una vittoria sicura, alle prossime elezioni con Mario Occhiuto presidente, leggo, con un certo disgusto, notizie artatamente inviate ai quotidiani della Calabria da persone in mala fede, che rappresentano le forze disgregatrici e propongono alla presidenza nuovi candidati di Forza Italia. Sono sempre le solite forze negative che, a mio avviso, dovrebbero essere combattute ed eliminate se si vogliono superare alcuni limiti della nostra terra e cioè l’invidia, la gelosia e la corruzione”. Lo dichiara, in un comunicato, l’ex presidente della Regione Calabria, Giuseppe Nisticò, promotore della Lista “Prof. Giuseppe Nisticò-Udc” che parteciperà alle prossime elezioni regionali  nella coalizione di centrodestra.

“E’ l’ora finalmente – aggiunge Nisticò – che la maggioranza silenziosa dei calabresi, cioè di coloro che di solito non vanno neanche a votare, prendano coscienza che il loro destino è nelle loro mani e nel loro voto. Sono sicuro che sapranno scegliere con obiettività sulla base dei curricula il presidente migliore, capace di realizzare tutte quelle cose indispensabili di cui la Calabria ha ancora bisogno. Mario Occhiuto rimane ancora oggi- dice l’ex presidente –  il candidato più qualificato fra quelli di Forza Italia e io intendo andare avanti con lui per realizzare il progetto che ho definito “Calabria Silicon Valley e che lui ha sposato con piena convinzione. Soltanto così  – conclude Nisticò – potremo operare insieme una vera e propria rivoluzione politica e culturale, che prevede l’inserimento a livello regionale di uomini nuovi, di elevato prestigio, provenienti dal mondo delle professioni e capaci di rispondere ai bisogni della gente ed evitare la fuga dei nostri giovani verso altre regioni o all’estero”.

“E’ l’ora finalmente – aggiunge Nisticò – che la maggioranza silenziosa dei calabresi, cioè di coloro che di solito non vanno neanche a votare, prendano coscienza che il loro destino è nelle loro mani e nel loro voto. Sono sicuro che sapranno scegliere con obiettività sulla base dei curricula il presidente migliore, capace di realizzare tutte quelle cose indispensabili di cui la Calabria ha ancora bisogno. Mario Occhiuto rimane ancora oggi- dice l’ex presidente –  il candidato più qualificato fra quelli di Forza Italia e io intendo andare avanti con lui per realizzare il progetto che ho definito “Calabria Silicon Valley e che lui ha sposato con piena convinzione. Soltanto così  – conclude Nisticò – potremo operare insieme una vera e propria rivoluzione politica e culturale, che prevede l’inserimento a livello regionale di uomini nuovi, di elevato prestigio, provenienti dal mondo delle professioni e capaci di rispondere ai bisogni della gente ed evitare la fuga dei nostri giovani verso altre regioni o all’estero”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Bacio planetario" Luna-Saturno tra pochi giorni. Ecco come prepararsi allo show celeste
ul posto sono intervenuti carabinieri, 118 e vigili del fuoco, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare
Intervenuta prontamente sul posto, la polizia stradale ha gestito le operazioni del traffico deviato
Tra i cardini del progetto, quello di consentire agli adulti reclusi negli istituti di pena di conseguire il patentino da allenatore
Il presidente della Regione: "È importante che gli sforzi del governo nazionale si colleghino a quelli regionali"
"Ora sono libero di fare e soprattutto di parlare. Credo che dal punto di vista giudiziario me ne abbiano fatte troppe"
I due uomini, di 46 e 48 anni, erano entrati in acqua e non sono riusciti a tornare a riva. Inutili i soccorsi
Vista la gravità dell’incendio sono state attivate dai Vigili del Fuoco di Vibo due autobotti, due pick-up, un operatore DOS
Per la prima volta, per volontà del presidente, la Calabria ha partecipato all'evento che si è tenuto a Marsiglia il 21 e il 22 settembre
Con l'apertura della camera ardente del presidente emerito della Repubblica, FDI ha scelto di sospendere le iniziative politiche
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved