Calabria7

Regionali, Occhiuto punta sul turismo: “Deve diventare la prima industria della nostra regione”

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera: "Gratteri svolge una fondamentale azione contro la ‘ndrangheta e per la legalità"

“Dobbiamo lavorare per sviluppare in modo esponenziale il turismo, che deve diventare sempre più la prima industria per la nostra regione”. Così, sulla sua pagina Facebook, il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Roberto Occhiuto, candidato presidente del centrodestra alle Regionali.

Occhi puntati anche sull’inquinamento: “Bisogna potenziare il controllo dei depuratori”

“Abbiamo – prosegue Occhiuto – paesaggi straordinari, giacimenti culturali e storici incredibili, 800 chilometri di costa: il 10% delle coste italiane è in Calabria. Il mare non può essere inquinato: nel mio programma ho previsto di potenziare il controllo dei depuratori, e useremo le nuove tecnologie – ad esempio in droni con i termoscanner – per scoprire gli scarichi abusivi. Dobbiamo far fare ai nostri porti un salto di qualità, dobbiamo valorizzare il turismo enogastronomico e il turismo religioso.  E poi – conclude il candidato governatore del centrodestra – dobbiamo attrarre investimenti e investitori, aziende che vogliono scommettere sulla nostra Calabria, che vogliono scommettere su una delle terre più belle del mondo. Tutto questo va fatto presto e bene”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nomina Zuccatelli, Ferro: “Premiata non la competenza ma la militanza a sinistra”

bruno mirante

Catanzaro, opposizione: “Taglio alberi invasivo e non sufficientemente motivato”

manfredi

Oliverio, Turismo: “Meno divisioni, più cooperazione”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content