Regionali: Pitaro: “Recuperare gap anche nello sport”

Welfare, Pitaro

“Il Consiglio regionale della Calabria dovrà occuparsi anche della ‘questione meridionale’ che tocca lo sport, permanendo forti differenze sia per le infrastrutture disponibili che per il numero di soggetti coinvolti. Nel più complessivo dualismo Nord-Sud si declinano insopportabili differenze regionali anche nella pratica sportiva”.

Lo dice Francesco Pitaro, candidato al Consiglio regionale con “Io resto in Calabria”-Callipo Presidente nella circoscrizione Sud. Aggiunge: “Lo sport, analizzato in tutti i suoi aspetti, diventa anche una chiave privilegiata per raccontare la disintegrazione in atto del tessuto meridionale. Pertanto, è urgente che la Regione guardi alle Federazioni, alle Associazioni sportive e agli Enti di promozione con l’impegno di garantire a tutti pari condizioni per la pratica delle varie discipline. Lo sport è un potente aggregatore sociale che salva vite. Diceva Nelson Mandela che ‘Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di risvegliare la speranza dove prima c’era solo disperazione’. In quest’ottica, mi pare indispensabile migliorare la legge regionale sullo sport che deve essere dotata di risorse importanti per la promozione delle discipline sportive e per la realizzazione e riqualificazione dell’ impiantistica sportiva in tutti i territori della regione”.

Lo dice Francesco Pitaro, candidato al Consiglio regionale con “Io resto in Calabria”-Callipo Presidente nella circoscrizione Sud. Aggiunge: “Lo sport, analizzato in tutti i suoi aspetti, diventa anche una chiave privilegiata per raccontare la disintegrazione in atto del tessuto meridionale. Pertanto, è urgente che la Regione guardi alle Federazioni, alle Associazioni sportive e agli Enti di promozione con l’impegno di garantire a tutti pari condizioni per la pratica delle varie discipline. Lo sport è un potente aggregatore sociale che salva vite. Diceva Nelson Mandela che ‘Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di risvegliare la speranza dove prima c’era solo disperazione’. In quest’ottica, mi pare indispensabile migliorare la legge regionale sullo sport che deve essere dotata di risorse importanti per la promozione delle discipline sportive e per la realizzazione e riqualificazione dell’ impiantistica sportiva in tutti i territori della regione”.

“Inoltre – sottolinea Francesco Pitaro – occorre individuare risorse economiche certe da riservare per gli atleti agonistici meritevoli. Spesso, infatti, abbiamo in Calabria atleti di valore nazionale ed internazionale in tantissime discipline, anche in quelle cosiddette minori, a cui purtroppo manca l’opportunità di utilizzare adeguati impianti sportivi. Infine, credo sia essenziale prevedere un sistema di sgravi fiscali Irpef per le società Sportive ASD e per gli enti di promozione sportiva, che consentirebbero alla Calabria di agevolare questo straordinario mondo che migliora il corpo e le mente e, al contempo, di migliorare la qualità della vita oltre che l’abbassamento della spesa sanitaria, in quanto con un adeguato sistema di sgravi fiscali finalizzati all’attività sportiva di base, si amplierebbe la pratica sportiva dei cittadini calabresi e si inciderebbe sulla prevenzione delle malattie più diffuse come quelle cardiovascolari.

E’ stato detto che ‘ogni euro investito nello sport equivale a tre euro risparmiati nella salute’. Sono d’accordo con chi sostiene che per ridare dignità istituzionale alla Regione occorra volare alto,ma è altrettanto necessario volare anche basso, per ridurre il gap che separa la Calabria dalle altre regioni persino nell’erogazione di quei servizi basilari che, quando ci sono, migliorano la qualità della vita di tutti”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Il dottore - afferma l'onorevole - era molto apprezzato per le sue qualità professionali quanto per il suo profilo di umanità e disponibilità nei confronti degli altri"
Ginecologo molto conosciuto e stimato, noto per la sua grande professionalità, e sempre pronto ad ascoltare chi avesse bisogno
Il presidente del Consiglio regionale della Calabria: "Abbiamo urgenza di concretizzare quei processi di sviluppo che diano opportunità ai nostri giovani e ne valorizzino le competenze"
Sul posto due squadre con supporto di autobotte per rifornimento idrico ed autoscala
Si è svolto all’Anfiteatro di Rosarno il primo dei due eventi organizzati dal Comune per celebrare la Festa della Repubblica
"Negli ultimi giorni ho ricevuto molteplici espressioni di vicinanza per le tragiche alluvioni che hanno colpito l'Emilia Romagna e le zone confinanti"
"Con questo provvedimento - si legge nella nota dei pentastellati - inizia un percorso che consentirà a più di 4000 lavoratori di uscire dallo stato di invisibilità"
E' stato complessivamente stimato un danno - per le casse dello Stato - di circa 80mila euro
Questo il bilancio del Monitoraggio dei Lea sui dati 2021 (gli ultimi disponibili) pubblicato dal ministero della Salute
Termina nel caos più totale il ritorno del playout di Serie B che sancisce la salvezza della compagine calabrese e la retrocessione delle "rondinelle"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved