Calabria7

Regionali, Santacroce: “Spiagge della Calabria risorsa da tutelare e valorizzare”

“Valorizzare, le spiagge della Calabria che rappresentano, una risorsa da tutelare.

In provincia di Crotone, c’è la costa dei Saraceni, un litorale dominato dalla natura. Tra le spiagge più frequentate Le castella, con le sue tipiche sabbie fini e rosse. Sullo Ionio crotonese troviamo anche CiròMarina e Isola CapoRizzuto che, assieme a Crotone, custodisce i meravigliosi e colorati fondali protetti nell’area marina di Capo Rizzuto. Lo Jonio di Catanzaro è, invece, caratterizzato da un alternarsi di bianchi promontori rocciosi e spiagge basse. Il Golfo di Squillace occupa quasi interamente la Costa degli Aranci dove troviamo Copanello di Stalettì e le sue spiagge nascoste tra gli scogli e la “perla dello Ionio calabrese” #Soverato, con la sua Baia e i fondali sabbiosi ma ricchi di flora e fauna.”

Lo afferma in una nota Frank Mario Santacroce, candidato di Forza Italia alle Elezioni Regionali.

“Mare trasparente, spiagge bianche e rocce frastagliate caratterizzano la Costa degli Dei, il litorale vibonese del Tirreno. Qui le spiagge sorgono ai piedi di paesini situati su promontori alti a picco sul mare e l’immagine della sabbia chiara e fine contrasta con le naturali rocce scure, in riva e in profondità. Pizzo è un pittoresco borgo marinaro che affaccia sul golfo di Sant’Eufemia ed è conosciuta come la “città dei gelatai” per via del “tartufo”, un tipico gelato dalla forma sferica. Tropea è tra le mete turistiche più apprezzate.”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Bosco: “Siano e il ponte sul nulla”

manfredi

Regionali, precari calabresi pensano ad una lista

Mirko

Regionali, Lega Calabria risponde a Callipo: “Ha argomenti privi di valore”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content