Regionali, sindaco San Fili scrive a Zingaretti (PD): “Oliverio va sostenuto”

ponte stretto zingaretti

Lettera aperta di Antonio Argentino, Docente universitario presso l’UNICAl e sindaco del comune di San Fili, al segretario Pd Zingaretti in merito alle prossime regionali. Una sorta di difesa nei confronti di Mario Oliverio, sempre sostenuto da Argentino.

“Caro compagno Segretario,

“Caro compagno Segretario,

mi onoro di appartenere al popolo della sinistra fin dal 1968, dopo la prima tessera della FGCI ho attraversato tutte le evoluzioni che quel popolo ha compiuto fino all’attuale PD. Non mi sono mai vergognato di questa appartenenza, oggi però qualcosa è cambiato. Ascoltando le dichiarazioni del Commissario Regionale del PD calabrese Graziano con le quali ha posto il veto alla candidatura di Mario Oliverio alle prossime elezioni regionali, per la prima volta, ho provato vergogna. Non perché si pongono veti, in politica ci sono sempre stati, ma per le motivazioni e le giustificazioni addotte.

Non si può dire “Oliverio ha fatto bene ma…”, oppure “il tessuto politico si è deteriorato…” quindi non ha senso far svolgere le primarie.

Ma in quale partito viviamo? Se un suo appartenente ha amministrato bene, si premia, non si caccia!

Se nel partito ci sono uomini che deteriorano il tessuto politico, vanno cacciati quegli uomini, non Mario Oliverio.

Quale paura si ha delle primarie? Perché non fare esprimere il popolo della sinistra, che, caro compagno Zingaretti, non è stupido!

Mi vergogno anche come calabrese! Sai perché? Finalmente questa regione ha trovato un uomo onesto e fattivo che ha faticato molto per invertire il declino economico e sociale della Calabri. Perché non premiare questo sforzo? A chi giova questo veto?

Caro compagno, non voglio tediarti su argomenti che, sono convinto, conosci molto bene. Voglio solo chiederti di fare in modo che dopo 50 anni io non lasci il mio popolo. Se il popolo della sinistra non ha diritto di scegliere con il voto i suoi rappresentanti significa costringere me e tantissimi altri ad organizzarci fuori dal PD per sostenere una persona onesta e fattiva: Mario Oliverio”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Mi preme precisare che il servizio di elisoccorso regionale ha una dotazione di 4 elicotteri, di cui 1 disponibile h24 e ben 3, h12"
Leuzzi ha rilanciato l’impegno a lei molto caro: contribuire a consentire alle persone anziane  piena accessibilità ai servizi indispensabili
L’evento sarà seguito, alle ore 11.30, a Palazzo Mannacio, da un dialogo incentrato sulla figura di Signorello
Ha partecipato a numerose attività di soccorso connesse ad emergenze nazionali e regionali nonché a migliaia di interventi di soccorso tecnico urgente
Il complesso monumentale San Domenico ha accolto i primi 119 studenti del corso di laurea in Scienze Infermieristiche
Tre persone sono state uccise e sette sono rimaste ferite prima che l'aggressore fosse arrestato dalla polizia
Nota di fuoco dei penalisti catanzaresi: "Decimazione dei singoli avvocati che diventa sistematica aggressione della funzione"
Brunetti ha spiegato le motivazioni della sua scelta nella vicenda Reggina, che ha portato all’assegnazione della squadra alla società LFA Reggio Calabria
"Stiamo lavorando a soluzioni serie che possano alleggerire la situazione di famiglie meno abbienti e che hanno più di un figlio"
Via libera della plenaria del Parlamento europeo al Media Freedom Act, la legge Ue sulla libertà e la trasparenza dei media
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved