Calabria7

Regione: 40.000 euro per le scuole ospedaliere

L’assessore all’Istruzione Maria Francesca Corigliano ha incontrato, nella Cittadella regionale, i dirigenti delle scuole ospedaliere insieme alla dottoressa Maria Carmela Siclari in rappresentanza dell’USR Calabria.

” La garanzia del diritto allo studio è il primo obiettivo delle politiche regionali per l’istruzione e il potenziamento del servizio scolastico ospedaliero assume valenza strategica in tale prospettiva” ha esordito in apertura della riunione l’assessore Corigliano affiancata dalle dirigenti regionali Sonia Tallarico e Anna Perani.”Insieme con il presidente Oliverio- ha proseguito- abbiamo destinato la somma di 40.000 euro alle scuole ospedaliere per il potenziamento delle tecnologie, l’acquisto di sussidi e arredi, l’attuazione di progetti. A voi dirigenti la scelta- ha rilevato ancora-. Da parte mia l’impegno di sollecitare una più concreta attenzione all’esigenza di spazi dedicati alla scuola da parte delle Aziende Ospedaliere. In tal senso, infatti, la situazione regionale è disomogenea e vede penalizzate le realtà scolastiche di Catanzaro e Reggio Calabria”.Durante l’incontro la professoressa Marina Del Sordo, dirigente del Polo regionale delle scuole ospedaliere, nell’ informare l’assessore Corigliano della costituzione della rete regionale, ha proposto alla Regione e all’USR la sottoscrizione di un protocollo d’intesa da proporre anche alle aziende ospedaliere, registrando l’impegno dell’assessore Corigliano stessa ad aprire un confronto sulla proposta.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fai-Cisl: “Cabina regia contro caporalato e lavoro nero”

manfredi

Regionali, Spadafora (M5S): “Possibili alleanze con Pd in Emilia e Calabria”

Matteo Brancati

Catanzaro, nasce l’associazione politico-culturale “Sud Democratici”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content