Calabria7

Regione, avviso per conoscere i saggi sui beni culturali calabresi

Maria Francesca Corigliano, Beni Culturali

Il Dipartimento Urbanistica e Beni Culturali della Regione Calabria, in attuazione alla DGR 276 del 01/07/2019, con la quale sono stati approvati i progetti strategici regionali sui Beni Culturali tra cui figura il progetto “Azioni per la promozione dei Beni Culturali tramite lo sviluppo editoriale”, intende avviare un’azione conoscitiva del patrimonio saggistico riguardante i beni culturali calabresi.

Tale indagine conoscitiva è finalizzata alla formulazione del capitolato d’acquisto di opere librarie, anche per l’infanzia e l’adolescenza. Da utilizzare durante le azioni di promozione e valorizzazione dei beni culturali regionali che saranno realizzati dal Dipartimento.

A conclusione della fase conoscitiva seguirà una procedura di gara ai sensi del D.lgs. 50/2016.

Gli Editori sono invitati a voler inviare, a titolo gratuito, una copia dei saggi più significativi riferiti ai beni culturali calabresi entro il 15 novembre 2019. Inviare presso il Dipartimento Urbanistica e Beni Culturali con sede in Catanzaro cap. 88100 – Cittadella Regionale, località Germaneto, V. le Europa. Il tutto unitamente ad una nota di trasmissione in cui sono indicati i relativi codici ISBN e i relativi prezzi di copertina. Una apposita Commissione, con competenze specifiche, selezionerà i saggi che saranno successivamente acquistati in numero adeguato dall’Amministrazione regionale dando priorità a quelli più attuali.

“Nel Piano di tutela e valorizzazione dei Beni culturali – afferma l’Assessore alla Cultura e i Beni culturali, Maria Francesca Corigliano – abbiamo inteso dedicare un progetto specifico all’editoria. Riteniamo che il libro, soprattutto se ricco di fotografie, è un veicolo efficace per attrarre la curiosità di tanti potenziali visitatori. E, nel contempo, dare informazioni scientifiche sulla storia, sugli aspetti artistici e sulla importanza dei beni”. L’Avviso, nel rispetto dei principi di efficacia, imparzialità e trasparenza, è online sul sito istituzionale della Regione Calabria: www.regione.calabria.it e sul sito istituzionale del Dipartimento Urbanistica e Beni Culturali: https://portale.regione.calabria.it/website/organizzazione/dipartimento14/, al fine di consentire agli operatori economici interessati di partecipare alla presente indagine.

L’Avviso ha carattere puramente esplorativo. Non impegna il Dipartimento Urbanistica e Beni Culturali all’avvio ad alcuna procedura di gara, costituendo mera indagine conoscitiva del “patrimonio saggistico riguardante i beni calabresi”. Il Dipartimento, in particolare, si riserva la facoltà di sospendere, modificare, revocare e/o annullare, a proprio insindacabile giudizio, la procedura relativa alla presente indagine conoscitiva. In qualunque momento e stato di avanzamento, senza che gli interessati alla presente indagine possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Udc: “Candidatura Santelli elemento di positività”

Mirko

Coronavirus:, Magorno non ha dubbi: “Serve l’Esercito”

Matteo Brancati

Comune Catanzaro, Celia: “E vanno sempre avanti, senza pudore”

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content