Calabria7

Regione, bilancio: approvato rendiconto esercizio 2018

Un risultato di amministrazione pari a 1,159 miliardi, un risultato economico pari a 135,9 milioni: sono alcuni dei dati più significativi del Rendiconto generale dell’esercizio 2018 della Regione Calabria. Il Rendiconto è stato approvato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Bilancio Maria Maria Teresa Fragomeni, e adesso è all’esame della seconda Commissione del Consiglio regionale. Secondo il documento contabile, contenuto in una proposta di legge che si compone di 14 articoli, il saldo della competenza dell’esercizio 2018 è pari a 196,9 milioni, frutto di entrate accertate per 6,774 miliardi e di spese impegnate dalla regione Calabria per 6,457. Il fondo cassa al 31 dicembre 2018 – si legge ancora nel Rendiconto – è di 455 milioni, lo stato patrimoniale è di 7,67 miliardi.

Nella delibera approvata dalla Giunta si spiega inoltre che per quanto riguarda il riaccertamento ordinario dei residui “è emersa in diversi casi la non puntuale osservanza delle reale e la conseguente necessità di trasmettere ai vari Dipartimenti diverse note con richiesta di chiarimenti” da parte del Dipartimento Bilancio fino al 9 aprile, e ancora “al fine di determinare il valore complessivo dei residui attivi e passivi è stato necessario attendere l’esito di una ricognizione” dei crediti e dei debiti “che è stato comunicato solo l’8 maggio”: di conseguenza – è scritto nella delibera della Giunta regionale – “il ritardo con cui i Dipartimenti hanno terminato le attività di riaccertamento ordinario dei residui e di ricognizione dei crediti e dei debiti ha comportato evidenti ripercussioni sul rispetto dei termini del riaccertamento ordinario dei residui, propedeutico alla predisposizione e alla approvazione del Rendiconto per l’anno 2018”. Alla chiusura dell’esercizio finanziario 2018 – riporta il Rendiconto della Regione – i residui attivi risultano stabiliti in 4,2 miliardi, i residui passivi in 3,06 miliardi.

Redazione Calabria 7

Articoli Correlati

Catanzaro, lascia l’US e ringrazia tutti il fisioterapista Arena

nico de luca

Violazione obbligo di soggiorno, ai domiciliari sorvegliato speciale

manfredi

Catanzaro, Festa Madonna Porto Salvo: i complimenti di Longo e Brugnano

Matteo Brancati