Calabria7

Regione, Granato (M5s) spara a zero sui consiglieri: “Il vostro peccato è senza assoluzione”

(D.C.) – Dura reprimenda sulla sua pagina Fb, malgrado il ‘rapido’ ritiro della legge sull’estensione dei vitalizi da parte del consiglio regionale della Calabria, ad opera della senatrice pentastellata Bianca Laura Granato.

La parlamentare grillina ha infatti stigmatizzato il comportamento dei membri dell’assise di Palazzo Campanella, dando anche una notizia in un ‘post fiume’. Un’esternazione, come premesso, simile a una filippica.

Una dichiarazione a mezzo social attraverso cui ha infine riferito: “In rappresentanza del M5s avevamo presentato una proposta di legge regionale, di iniziativa popolare, per l’abolizione dei vitalizi dei consiglieri. Ma che deve essere stata nascosta in qualche cassetto del Consiglio. Solo noi del Movimento restituiamo una grossa fetta delle nostre indennità, rinunciando ai vitalizi. La gente però vede e capisce. In particolare adesso  che – ha chiosato – siamo in piena crisi economica, anche e soprattutto per il Covid. Davanti all’incertezza del futuro, quindi, giocare… all’ingrasso è un peccato che non si può assolvere”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Amare Eu”, presidente Consiglio comunale Catanzaro Polimeni relaziona a Bonn

Matteo Brancati

Bozza nuovo Dpcm, scontro tra governo e Regioni. Ancora disordini in piazza

Mimmo Famularo

Blocco turn-over, Guccione: chiusi interi reparti ospedali calabresi

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content