Calabria7

Regione, settimana prossima importanti sedute delle Commissioni

vitalizio-alt

Sarà una settimana importante, la prossima, per la Regione Calabria.

In programma, infatti, ci sono le sedute della terza Commissione “Sanita’ e Attivita’ sociali” e della quarta “Commissione “Ambiente e Assetto del territorio” del Consiglio regionale.

Il 1° aprile, la terza Commissione si riunirà con 8 punti all’ordine del giorno, alcuni dei quali riguardano la materia della sanita’: al primo punto spicca l’esame della proposta di legge di iniziativa popolare, promossa dal Movimento 5 Stelle, sul “Riassetto istituzionale del Servizio sanitario regionale”, con l’invito a partecipare ai promotori, tra cui la parlamentare M5s Dalila Nesci, mentre al secondo punto all’ordine del giorno c’e’ una proposta di legge, di iniziativa della Giunta regionale, che prevede l’accorpamento degli ospedali spoke ai tre ospedali hub a rilevanza regionale.

Senore lunedi’ la terza Commissione del Consiglio regionale vedra’ l’informativa dell’assessore regionale Francesco Russo, sul Porto di Gioia Tauro, e l’esame della proposte di legge, di iniziativa del consigliere Michele Mirabello, sulla “attivazione dei corsi specifici di formazione per biologi in materia di gestione dei campioni biologici ed esecuzione di prelievi venosi”, della proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Gianluca Gallo e Giuseppe Giudiceandrea in materia di tutela, promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo, della proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Baldo Esposito, Wanda Ferto e Michele Mirabello in tema di “Interventi di prevenzione e contrasto della violenza di genere e per il sostegno alle donne vittime di violenza ed ai loro figli”, della proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Mirabello, Giudiceandrea Demetrio Battaglia, Nicola Irto, Domenico Bevacqua e Sebi Romeo in tema di “Interventi per l’assistenza a favore di persone con disturbi autistici e dello spettro autistico dall’eta’ evolutiva a quella adulta”, e il parere di iniziativa della Giunta regionale sul regolamento che definisce i requisiti organizzativi e strutturali di tutti i servizi educativi per la prima infanzia e delle procedure per l’autorizzazione al funzionamento e per l’accreditamento.

Mercoledi’ 3 aprile, invece, toccherà alla quarta Commissione “Ambiente e Assetto del Territorio” riunirsi con tre punti alll’ordine del giorno: l’esame della proposta di legge, di iniziativa dei consiglieri Bevacqua e Domenico Tallini, recante “Modifiche ed integrazioni alla legge urbanistica della Calabria”, le audizioni sulla proposta di legge del consigliere regionale Mauro D’Acri di modifica delle norme sui Consorzi di bonifica, e le audizioni sulla proposta di legge, di iniziativa dei consiglieri Irto, Tallini, Enzo Ciconte e Giuseppe Gentile recante “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 8/1998, (Eliminazione delle barriere architettoniche) e alla legge regionale 119/2002 (Legge Urbanistica della Calabria)”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Truffe ad anziani, a Catanzaro 33 mila euro per prevenzione e contrasto

manfredi

Coronavirus, diario della quarantena: la Domenica delle Palme

Danilo Colacino

Coronavirus, Sacal: false notizie su tipi di termocamere

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content