Calabria7

Resistenza e minacce a P.U., eseguita misura cautelare

paola scalea

Ieri, personale dell’U.P.G.S.P.-Squadra Volante ha dato esecuzione ad un’ordinanza dell’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dall’Ufficio GIP-GUP del Tribunale di Cosenza, a carico di S.D. di anni 54. I fatti per i quali l’A.G. ha disposto la misura risalgono al 28 luglio u.s. allorquando personale della Polizia di Stato, appartenente alla locale Squadra Volante, interveniva in ausilio di personale della Polizia Locale di Cosenza che, intento a rilevare un sinistro stradale verificatosi in via Siniscalchi, veniva aggredito dall’arrestato.

Lo stesso, in evidenza stato di ebbrezza alcoolica, colpiva con una testata anche una persona a lui amica che si era avvicinata per calmarlo. Sulla scorta degli elementi raccolti, veniva redatta dettagliata informativa a carico dell’uomo ritenuto responsabile di resistenza e minacce a P.U. Sulla base dell’informativa, l’A.G. ha disposto la misura cautelare.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

In Calabria cresce più della media nazionale il dato dei primi vaccini

Alessandro De Padova

Coronavirus, violano il decreto recandosi al bar: 30 denunciati a Lamezia

Matteo Brancati

Acqua a Catanzaro, interruzione dell’erogazione idrica nella zona nord

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content