Revocata la referente per i canili del Vibonese

Nota stampa di Alessia Bausone, esponente del Partito Democratico, sulla questione riguardante la referente per i canili della provincia di Vibo Valentia.

“Arriva come un fulmine a ciel sereno l’ordine di servizio contenuto nella nota 246 datata 20 febbraio 2019 con cui il Dott. Domenico Piraino revocava la nomina di “referente delle strutture, oasi e canili rifugio presenti sul territorio dell’Asp di Vibo Valentia” alla dottoressa Nicolina Corigliano, che quell’incarico ricopriva dal settembre del 2017.

“Arriva come un fulmine a ciel sereno l’ordine di servizio contenuto nella nota 246 datata 20 febbraio 2019 con cui il Dott. Domenico Piraino revocava la nomina di “referente delle strutture, oasi e canili rifugio presenti sul territorio dell’Asp di Vibo Valentia” alla dottoressa Nicolina Corigliano, che quell’incarico ricopriva dal settembre del 2017.

La motivazione? Ad oggi, non pervenuta, tant’è che la mattina del 21 febbraio la ormai ex responsabile ha svolto una regolare ispezione al Canile privato “Il mondo di Pluto” di Ricadi evidenziando criticità strutturali e di gestione (con tanto di intervento dei Carabinieri di Tropea per uno scontro con il proprietario) contenute nero su bianco in un’apposita relazione indirizzata a colui che in quelle ore le stava notificando il provvedimento di revoca.

In precedenza, in particolare durante l’Audit dei delegati del Ministero della Salute avvenuto lo scorso dicembre, la stessa aveva denunciato la mancata registrazione dei microchip appartenenti ad alcuni cani randaci contenuti nei canili vibonesi.

Ecco perché risulta assai strano che una Dottoressa Corigliano che è sempre stata in prima linea per la tutela dei diritti degli animali, per la lotta al randagismo, per la trasparenza e per il ligio rispetto delle procedure e della legge, venga dal nulla esautorata da un incarico che stava svolgendo con onestà, correttezza e competenza.

Il Vibonese è la Provincia con il più alto tasso di randagismo della Regione e perdere per strada chi questo lavoro lo sa fare non può che stupire, rattristire e allarmare chi ha veramente a cuore l’obiettivo di tutelare al meglio i nostri amici a quattro zampe senza una casa.

Per questo mi appello al Direttore Generale Antonio Belcastro e al Dirigente di settore in Regione Giorgio Piraino, che di colui che ha firmato la revoca è parente, affinchè approfondiscano questa scelta dell’Asp di Vibo Valentia tanto immotivata quanto profondamente errata.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Un’indagine del New York Times rivela che le foto pubblicate ricompaiono su gruppi Telegram dove uomini condividono le loro fantasie sessuali
Indagato dalla Procura della Repubblica di Napoli, l’ex dirigente dem è coinvolto nell’inchiesta sulla riqualificazione al Rione Terra
I poliziotti sono stati al Liceo delle Scienze Umane “G.V. Gravina”, dove hanno affrontato il tema della violenza di genere
Il presidente campano ha ricevuto il procuratore di Napoli: “Piena collaborazione nell’interesse di tutto il Mezzogiorno”
Il collaboratore di giustizia alla Dda di Catanzaro: "L'avvocato mi ha regalato 2mila euro per l'impegno profuso"
La deputata del Pd ha fatto notare, inoltre, l’assenza di rappresentanti del governo durante le celebrazione dell’anniversario della tragedia
La Corte d’assise di appello di Catanzaro ha rideterminato due pene e confermato la condanna al presunto capo-cosca Agostino Marrazzo
“Le deroghe vigenti sono insufficienti ed occorrono modifiche sostanziali, in linea con le istanze che provengono dagli agricoltori"
Gli allievi dell’associazione vincitrice salgono sul gradino più alto del podio 16 volte nella propria categoria e classe. In pista più di 1.000 ballerini
Tajani gli ha nominati, rispettivamente, presidente del Consiglio nazionale e responsabile della Conferenza dei segretari regionali
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved