Riccio: “Soprallugo Commissione conferma pericolo e degrado via della Resistenza”

Non posso che ritenermi soddisfatto per l’attenzione dimostrata dalla Commissione ai lavori pubblici che, con il presidente Levato e i colleghi consiglieri, ha potuto constatare di persona lo stato di assoluto degrado in cui sono costrette a vivere decine di famiglia in via della Resistenza, nel quartiere Santa Maria”.

Lo afferma il consigliere comunale Eugenio Riccio.

Lo afferma il consigliere comunale Eugenio Riccio.

“Da tempo – commenta – continuo a denunciare lo sversamento fognario che riempie di liquami la strada lungo l’intero complesso abitato.

Anche dal sopralluogo della commissione sono emerse tante e tali criticità che, di fatto, contribuiscono ad aumentare le mie preoccupazioni per la salute dei residenti.

Pur non essendo un tecnico, ho avuto modo di appurare, assieme ai colleghi consiglieri, che il collasso del sistema fognario in via della Resistenza potrebbe essere stato causato dai recenti collegamenti alla stessa condotta di un canale di raccolta delle acque meteoriche che convoglia da alcune costruzioni di recente fattura, tra cui un edificio pubblico.

Un problema che si riflette in via della Resistenza e che è dimostrato anche dal crollo di un muretto di protezione causato, appuntato, dalle acque meteoriche raccolte nel canalone.

Ma se collegare canali delle acque bianche con quelle nere è un reato, che cosa aspettano ad intervenire gli uffici comunali?

Inoltre, a pochi metri dalle abitazioni, accanto ad una panchina si possono scorgere dei crateri nell’asfalto che assomigliano a dei tombini non coperti, con tutto il rischio che ne deriva per l’incolumità.

Il sopralluogo della commissione – conclude Riccio – ci dà ulteriore spinta nel chiedere un’ulteriore verifica sul posto con la Polizia locale e i tecnici comunali. Non è forse la tutela della salute e della sicurezza dei cittadini un dovere primario per qualsiasi amministrazione comunale?”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La "danza" sulle note di Claudio Cecchetto durante un corso nazionale della Società Italiana di Medicina Legale
Dai verbali non emergono violenze o costrizioni, ma per il gip "basta il rapporto di affidamento" tra insegnante e allieva "per neutralizzare l'efficacia del consenso"
Rimasta ferita anche una bambina, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved