Calabria7

Ricercata a Napoli, donna fermata da Polfer a Villa San Giovanni

polfer

Gli agenti della Polfer di Villa San Giovanni hanno sorpreso una donna 34enne di Napoli destinataria di un provvedimento restrittivo.

L’interessata, alla richiesta di identificazione da parte degli operatori Polfer, ha cercato di evitare il controllo di polizia fingendo un malore.

Personale medico del 118 ha pero’ accertato che la donna era in perfette condizioni di salute. A seguito dei controlli di rito, gli agenti della Polizia di Stato hanno notificato un provvedimento restrittivo domiciliare emesso dall’autorità giudiziaria per un periodo di 10 mesi ed hanno accompagnato la donna in treno fino a Napoli, dove e’ stata presa in consegna dagli agenti del commissariato di Polizia di zona.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

In fiamme cassonetti rifiuti di azienda natanti nel Catanzarese

manfredi

Spray urticante spruzzato tra la folla a Lamezia, indagini

manfredi

Nas di Catanzaro sequestrano una tonnellata di formaggio con muffa

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content