Calabria7

Ricettazione e bancarotta fraudolenta, 3 arresti nel Crotonese

cocaina scalea

I carabinieri di Crotone hanno eseguito un ordine di applicazione della detenzione domiciliare emesso dal tribunale di sorveglianza di Catanzaro a carico di un 50enne del luogo. Lo stesso dovrà scontare un residuo pena di un anno e nove mesi, poiché riconosciuto colpevole di furto, resistenza a un pubblico ufficiale, danneggiamento e guida in stato di ebbrezza, commessi a Crotone dal 2012 al 2014. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari, dove sconterà la misura detentiva.

Condannato per ricettazione, arrestato a Isola di Capo Rizzuto

I carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone a carico di un 40enne del luogo. Lo stesso dovrà espiare una pena di tre mesi, poiché riconosciuto colpevole di ricettazione, commesso nel 2017. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto a detenzione domiciliare.

Condannato per bancarotta fraudolenta, arrestato a Cutro

I carabinieri  hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Crotone a carico di un 53enne del luogo. Lo stesso dovrà scontare un residuo di pena due anni, poiché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta, commessa nel maggio 2014. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Crotone.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vibo, cambia questore dopo condanna Grassi

Mirko

Incidente nel Cosentino, ciclista travolto e ucciso da un’auto

Mirko

In bici nonostante gli arresti domiciliari, un arresto nel Catanzarese

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content