Rifiuta accertamenti sull’uso di sostanza stupefacente, arrestato 35enne

Carabinieri Tropea

I carabinieri del  Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Crotone hanno arrestato un 35enne, ritenuto responsabile di false dichiarazioni sull’identità personale rese a Pubblico Ufficiale e rifiuto dell’accertamento sull’uso di sostanza stupefacente.

In particolare, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, i militari dell’Arma hanno fermato un’autovettura Lancia Ypsilon, condotta dall’uomo che è risultato privo di patente di guida poiché già revocata e che, a specifica richiesta, ha fornito generalità false, per poi rifiutarsi di sottoporsi agli accertamenti sanitari sull’uso di sostanza stupefacente.

In particolare, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, i militari dell’Arma hanno fermato un’autovettura Lancia Ypsilon, condotta dall’uomo che è risultato privo di patente di guida poiché già revocata e che, a specifica richiesta, ha fornito generalità false, per poi rifiutarsi di sottoporsi agli accertamenti sanitari sull’uso di sostanza stupefacente.

Isola di Capo Rizzuto (KR) – arrestato per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S.

I carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato un 61enne del luogo, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S. In particolare, i militari hanno accertato che l’uomo, negli ultimi giorni, ha intrattenuto frequenti contatti con pregiudicati del luogo, in violazione alle prescrizioni imposte dalla citata misura alla quale  è sottoposto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Isola di Capo Rizzuto – eseguito provvedimento A.G. – un arresto.

I carabinieri della locale Tenenza hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Brescia a carico di un 51enne del luogo.

Lo stesso dovrà espiare un residuo di pena, poiché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta, commesso in Mantova nell’anno 2009. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul posto sono arrivati gli uomini della polizia, i quali hanno avviato le indagini
Le indagini sono condotte dai carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto
Il piccolo aveva avuto un malore, poi è morto, ma i primi accertamenti dei medici non hanno consentito di accertarne le cause
Altri tre punti pesantissimi per i giallorossi, che salgono a +10 sulla prima esclusa dai playoff
I consiglieri regionali dem e Cambiavento hanno espresso soddisfazione per le elezioni che hanno portato per la prima volta una donna alla presidenza di quella Regione
Grande successo sulle passerelle milanesi per il designer cosentino, che ha omaggiato una grande icona di stile, Lady Diana
La coppia ha una figlia di 15 anni. Il corpo della vittima è stato trovato dalla propria madre, che ha avuto un malore sul momento
Il cittadino turco avrebbe rifiutato di chiedere aiuto e di prestare soccorso alle persone vulnerabili a bordo del caicco naufragato
Secondo l’ente ci sarebbero “aspetti di carattere amministrativo poco chiari e l’impossibilità di ottenimento della conformità urbanistico-edilizia delle opere proposte”
Sul posto l’ambulanza e la polizia. M.C., di 28 anni, è deceduta mentre lavorava in un salone di bellezza in via dei Glicini
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved