Calabria7

Rifiuti, Comune Falerna: “Controlli intensificati, sanzioni per trasgressori”

Si comunica che, a causa dei gravi problemi degli impianti di trattamento rifiuti INDIFFERENZIATI della REGIONE CALABRIA, che sta colpendo tutti i Comuni Calabresi, FALERNA è in grado di sopperire a tale emergenza ancora per qualche giorno e grazie all’impegno dei molti cittadini che si stanno impegnando ad eseguire una corretta raccolta differenziata e al vigile controllo dell’amministrazione e della ditta che gestisce il servizio nel contrasto dei comportamenti di illecito o non corretto conferimento dei rifiuti. Si ricorda che, una corretta differenziazione dei rifiuti, dà luogo a rifiuti INDIFFERENZIATI esclusivamente costituiti da rifiuti NON DIFFERENZIABILI (ovvero tutti e solo quelli non recuperabili nella fase del riciclo, successiva alla raccolta) Pertanto con riferimento a tutta la cittadinanza residente e non residente presente a qualsiasi titolo sul territorio comunale e con riferimento a tutti i titolari di attività imprenditoriali:

SI RICORDA 1) che il conferimento di rifiuti non correttamente differenziati è sanzionabile, così come è sanzionabile il conferimento di rifiuti NON DIFFERENZIABILI nei giorni diversi da quello previsto dal calendario, ovvero SABATO. 2) l’obbligo di differenziare correttamente i rifiuti e di rispettare il calendario settimanale di conferimento. SI INVITA In ogni caso a limitare quanto più possibile la produzione e il conferimento di rifiuti, onde evitare che dai prossimi giorni i rifiuti vengano lasciati in strada come per altro da tempo sta accadendo in quasi tutti i comuni del circondario. SI INFORMA che, considerata la GRAVISSIMA EMERGENZA, la POLIZIA MUNICIPALE, intensificherà i controlli sul corretto conferimento dei rifiuti e a sanzionare i trasgressori.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, presentato programma “Marinfest” nel quartiere Lido

Matteo Brancati

Catanzaro, incendio nei pressi di alcune abitazioni

Mirko

“Nuovo Governo, poco chiari i punti importanti per Calabria”

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content