Calabria7

Rifiuti, tre denunce nel Cosentino

Terreni occupati

Interravano rifiuti: denunciati. I carabinieri Forestali di Cosenza sono intervenuti a seguito di segnalazione al numero di emergenza ambientale 1515 in località Santa Maria di Settimo di Montalto Uffugo. Nell’area hanno colto in flagranza di reato tre persone, che con l’ausilio di macchine operatrici, stavano ripulendo una vasta area da adibire ad attività economica, smaltendo i rifiuti in una grossa buca.

L’area è stata posta sotto sequestro e le tre persone sono state quindi deferite alla competente Procura della Repubblica di Cosenza per il reato di deposito ed abbandono incontrollato di rifiuti speciali nel suolo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sbalzato dall’auto dopo impatto con guardrail, muore 50enne

manfredi

Balneazione, ritornano conformi i due punti di Villapiana

Matteo Brancati

Carabinieri Vibo, “Romanzo Criminale” continua

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content