Calabria7

Rigettato il ricorso del Crotone: la partita con il Latina si giocherà a porte chiuse

crotone latina

La gara Crotone-Latina di domenica 27 novembre si giocherà a porte chiuse. Rigettato il ricorso presentato dall’Fc Crotone contro le decisioni del giudice sportivo che, in seguito agli incidenti accaduti dopo la gara Catanzaro-Crotone, al termine della quale un poliziotto è stato ferito da un tifoso nella curva ospiti, aveva punito la società rossoblù con la disputa di una gara a porte chiuse.

Secondo l’ANSA, la Corte sportiva d’appello nazionale presso la Figc, questo pomeriggio si è espressa sul ricorso presentato dalla società: sono state confermate la gara a porte chiuse e la squalifica di tre giornate (una ancora da scontare) all’allenatore Franco Lerda, mentre l’inibizione del dg Raffaele Vrenna è stata ridotta fino al 30 dicembre 2022.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Impugna il coltello e aggredisce la compagna, in manette 49enne crotonese

Giovanni Bevacqua

Sorpresi con droga in una scuola di Crotone, sanzionati due giovani alunni

Mirko

Furgiuele (Lega): “Nominare Gino Strada porta a problemi di ordine pubblico”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content