Calabria7

Rimborsopoli Catanzaro, Abramo: “Piena fiducia nella magistratura”

abramo scuole

“In merito all’inchiesta che ha coinvolto il Consiglio comunale di Catanzaro, mi sono preso il tempo necessario per leggere le carte.

Non ho dubbi che la magistratura, nella quale ripongo massima fiducia, saprà valutare tutte le posizioni con ineccepibile chiarezza.

Sono anche convinto che i consiglieri comunali interessati, che stimo e rispetto, sapranno fornire al più presto tutte le opportune delucidazioni. In questi anni la collaborazione tra Giunta e Consiglio è stata straordinariamente proficua, ho avuto, pertanto, modo di apprezzare la tenacia e la serietà con cui i consiglieri hanno sempre condotto le loro battaglie. Del resto, il numero di delibere approvate dal civico consesso, dopo essere transitate dalle commissioni consiliari, rende l’idea di un lavoro portato avanti con serietà e solerzia.”

Lo afferma in una nota il sindaco Sergio Abramo.

“Personalmente, ho avuto modo di ammirare il senso di responsabilità dimostrato dai diversi componenti del Consiglio comunale, sia di maggioranza che di opposizione, nell’esercizio delle loro funzioni, animati sempre dal comune spirito di servizio nell’interesse della città. E’ per questo motivo, nel rispetto del garantismo quale fondamento del nostro sistema costituzionale, che mi sento di esortare tutti ad andare avanti, certo che presto sarà fatta piena luce sulla questione grazie all’impeccabile lavoro degli organi inquirenti”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Comune Rende, assegnate deleghe ad assessori

Mirko

Chiaravalle Centrale, si pensa già alla programmazione estiva

manfredi

Università, Savaglio incontra i tre rettori: pronti 4,5 milioni per progetti di ricerca

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content