Calabria7

Rimpasto al Comune di Cosenza? Dipende dalla Giunta regionale (VIDEO)

di Nico De Luca –  Potrebbe essere, ma il dubbio rimane forte, una settimana decisiva per il rimpasto al Comune di Cosenza.

La proclamazione di Jole Santelli a presidente della Regione Calabria prelude alla formazione del nuovo esecutivo post Oliverio.

Una composizione che rifletterà i suoi effetti anche su Palazzo dei Bruzi, li dove la prima donna al vertice calabrese era vicesindaco del sindaco Mario Occhiuto.

Non è ancora facile prevedere chi sarà il sostituto.

Diversi i rumors negli ambienti politici in riva al Crati dove ognuno cerca un posto al sole.

Come i consiglieri Alessandra De Rosa e Piercarlo ChiaChiappeetta e De Rosa, fedeli al primo cittadino; o Francesco Spadafora che metterebbe d’accordo buona parte degli alleati.

Ma attenzione a coloro che aspirano ad un clamoroso inserimento in Giunta regionale e che, nel caso di fumata nera, troverebbero nella poltrona immediata a quella del sindaco un premio di consolazione affatto trascurabile.

Altri, come Pieluigi Caputo, Luca Morrone e Carlo Guccione, hanno già il pensiero all’aula reggina del consiglio regionale dove sono stati eletti.

Giochi politici a parte c’è da fare i conti con i problemi reali e quotidiani mentre lo stesso Comune ha da poco accolto l’insediamento della commissione straordinaria di nomina ministeriale per la liquidazione e la per la gestione dei debiti pregressi e l’adozione di ogni provvedimento di estinzione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Celia: 15 anni per tutelare la sicurezza dei pedoni in via Arcivescovado

manfredi

Anniversario morte Ninì Dardano: invito a ricordarne figura ed opera

nico de luca

Trebisacce, sindaco azzera la Giunta comunale

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content