Calabria7

Rinascita Scott, arresto Pugliese: l’arrivo di Gratteri in tuta (VIDEO)

Tuta nera con qualche riga color arancio e richiami di bianco. Rigorosamente con scarpe da ginnastica e mascherina. Il procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, si è presentato così poco fa agli occhi dei giornalisti che lo aspettavano davanti al Comando provinciale dei carabinieri di Vibo Valentia per la conferenza stampa sull’arresto di Rosario Pugliese, alias “Saro Cassarola”, esponente di spicco della ‘ndrangheta locale, sfuggito all’arresto lo scorso 19 dicembre, nell’ambito dell’operazione “Rinascita-Scott”.
Il procuratore si è presentato in tuta perché chiamato senza preavviso mentre stava effettuando un sopralluogo alla Fondazione Terina di Lamezia Terme, dove giorno 16 dicembre verrà inaugurata la nuova aula bunker.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rinascita Scott, i verbali inediti della Dda: l’agguato a “Cassarola” e le armi dei Pardea

Maurizio Santoro

Sorpresi mentre bruciano cavi rame rubati

Matteo Brancati

Imprese: Callipo inserita nel registro di quelle storiche

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content