Calabria7

Rinascita Scott, Cassazione reintegra poliziotta interdetta

cassazione

La Procura Generale della Corte di Cassazione (sost. PG Delia Cardia) ha ordinato l’immediata cessazione della misura interdittiva per Daniela De Marco, 43 anni, nata a Lamezia Terme (CZ).

Si tratta della poliziotta in forza alla Stradale di Vibo coinvolta nell’operazione Rinascita Scott della Procura di Catanzaro per presunti favori scambiati con un boss.

dopo gli arresti domiciliari, concessi dal Tribunale della Liberta di Catanzaro il 9 gennaio scorso (difensori Giuseppe Artusa e Paolo Fuduli di Vibo) il ricorso in Cassazione avverso l’interdizione a 6 mesi dai pubblici uffici (patrocinato dall’avvocato Rita Parentela del Foro di Catanzaro)

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Recuperati mobili rubati nel Catanzarese, denunciato imprenditore

Andrea Marino

Roma: perde il controllo dell’auto e viene travolto, muore 44enne del Catanzarese

Matteo Brancati

Perizie false per Mantella, chiesto rinvio a giudizio per avvocati e medici (NOMI)

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content