Calabria7

Rinnovo contratti, anche in Calabria la protesta dei metalmeccanici

Metalmeccanici in piazza anche in Calabria per il rinnovo del contratto. Diverse le iniziative svoltesi stamane in diverse città della regione. Una manifestazione si è svolta a Cosenza, in piazza 11 settembre, nell’ambito di uno sciopero di 4 ore indetto dalla categoria. Manifestazioni analoghe si sono tenute a Reggio Calabria, nell’area antistante allo stabilimento Hitachi, e a Vibo Valentia, nell’area industriale. Lo sciopero vuole essere una risposta alle decisioni di Federmeccanica e Assistal, che, secondo i sindacati, ostacolerebbero la trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, scaduto ormai da 10 mesi. Le manifestazioni sono promosse da Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil. I lavoratori chiedono un rilancio del settore e un miglioramento dei diritti e delle tutele.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità, Graziano:”Due nuovi pediatri a Corigliano-Rossano”

Matteo Brancati

Caos Sanità, Wanda Ferro (FdI): “In scena uno spettacolo da Bagaglino”

bruno mirante

Siclari (FI): in Calabria si muore ancora di parto

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content