Calabria7

Rinviata chiusura dei reparti di chirurgia di Cetraro e Corigliano

chirurgia cosenza

Sospeso fino a martedì 3 marzo il provvedimento di chiusura del reparto di chirurgia nel presidio ospedaliero del Compagna che, quindi, fino a quella data continuerà a funzionare regolarmente.

A darne notizia è il Sindaco Flavio Stasi che stamani (giovedì 27 febbraio) ha incontrato, a Cosenza, il neo commissario ad interim dell’Asp Giuseppe Zuccatelli alla presenza, tra gli altri, del Sindaco di Cetraro, Angelo Aita e dei direttori sanitari degli ospedali spoke di Paola-Cetraro Antonio Figlino e di Corigliano-Rossano Pierluigi Carino. Nel corso dell’incontro, accogliendo la proposta del Primo Cittadino, il Commissario Zuccatelli ha fissato per martedì 3 marzo mattina un incontro ad hoc con il neo costituito comitato di rappresentanza della conferenza dei sindaci della provincia di Cosenza per discutere della questione aperta del reparto di chirurgia e di programmazione generale degli interventi da attuare in tema di investimenti sull’offerta sanitaria territoriale.

In questa ottica e direzione Stasi ha, quindi, chiesto al Commissario, che ha condiviso, l’istituzione di un tavolo tecnico-politico per discutere di una riorganizzazione trasparente e complessiva dello Spoke di Corigliano-Rossano che sia funzionale ed efficiente dal punto di vista medico e che sia condivisa dal territorio.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Impianto trattamento rifiuti saturo a Cosenza, stop raccolta

manfredi

Sanità, punto nascita Cetraro verso riapertura: sospesa protesta

Mirko

Sanità, protesta in piazza a Catanzaro: vogliamo scorrimento graduatorie

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content