Calabria7

Rischio terzo posto, la sfida a sinistra ora agita l’alleanza Pd-M5S

Il sondaggio Winpoll del 9 agosto aveva acceso delle speranze nel centrosinistra “ufficiale”: nelle intenzioni di voto Amalia Bruni era al 36,3% e Roberto Occhiuto al 35,8%, con gli “altri” (de Magistris e Oliverio) a spartirsi il 27,9%. La fiducia che i 1000 intervistati avevano espresso nei candidati era addirittura al 58% per la scienziata sostenuta da Pd-M5S, al 53% per il sindaco di Napoli e solo al 34% per il capogruppo di Forza Italia alla Camera. Venti giorni dopo le cose, secondo lo stesso istituto di ricerca, sono un po’ cambiate: nelle intenzioni di voto Occhiuto aveva compiuto il sorpasso (39,2%) ma era comunque testa a testa con Bruni (37,1%). Ieri quello commissionato dalla Rai a Opinio Italia con i dati raccolti e analizzati da tre istituti (Piepoli, Emg e NotoSondaggi) si è rivelato una doccia fredda per Pd, M5S e alleati: Occhiuto tra il 44 e il 48% e Bruni staccata di ben 20 punti (24-28%).

Il logorio di Oliverio e il pericolo Dema

Il periodo di riferimento dell’ultimo sondaggio va dal 30 agosto al primo settembre, quando ancora non erano state depositate le liste che invece ora tutti conoscono. Ed è chiaro che i sondaggi vanno presi con le molle, anche perché se restituiscono risultati così diversi a distanza di poco tempo l’uno dall’altro significa che probabilmente qualcuno sbaglia le previsioni. Ma è un altro il dato che nelle ultime ore assilla i big del centrosinistra: la vicinanza della coalizione guidata da Luigi de Magistris (16-20%) a quella di Bruni e l’8-12% che farebbe superare la soglia di sbarramento anche alla lista di Oliverio. L’obiettivo dell’ex presidente sarebbe proprio quello di erodere più possibile consenso al Pd e magari di soffiargli anche qualche seggio in Consiglio. Così il distacco, sempre stando al sondaggio più recente, di soli 4 punti della scienziata rispetto all’ex pm agita non poco i sonni di chi, su sponda Pd ma anche su quella M5S, deve portare a Roma un risultato almeno dignitoso per rinsaldare l’alleanza su scala nazionale.

s. p.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Pietropaolo: “Sopralluoghi ProCiv nei territori del Crotonese colpiti dal maltempo”

Mirko

Serie B, Folorunsho piega il Pordenone e regala tre punti pesantissimi alla Reggina

Antonio Battaglia

Giornata della Prevenzione Sismica a Catanzaro, Lamezia e Falerna

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content