Calabria7

Rissa tra giovani senza mascherina, polizia chiude bar

arrestato estorsione

Il questore di Perugia, Antonio Sbordone, ha chiuso per cinque giorni, un bar a causa di una rissa avvenuta nella nottata tra il 21 e il 22 maggio e che ha coinvolto una ventina di giovani, tutti senza mascherina.

La polizia ha spiegato che la decisione si è resa necessaria perchè “il responsabile del locale non provvedeva a far rispettare le prescritte norme di comportamento da parte dei propri clienti riguardanti il rispetto delle distanze sociali e l’uso delle mascherine”.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Saviano: “Cocaina andrebbe legalizzata”

Matteo Brancati

Escursionista precipita per centro metri, gravissimo

Mirko

Attraversa la strada e viene investito da auto, muore bimbo di 9 anni

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content