Calabria7

Francesco Renga realizza i sogni dei piccoli pazienti dell’ospedale di Catanzaro (VIDEO)

Una manifestazione che regala emozioni e sogni. I sogni dei piccoli pazienti dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro, che grazie all’evento “Artisti in corsia” e al progetto “We will make your dream come true”  vedono le loro richieste diventare in realtà. “Artisti in corsia” è arrivato alla sua quarta edizione, sempre organizzata dall’Associazione Acsa & Ste Onlus, presieduta da Giuseppe Raiola, in collaborazione con il Lions Club Catanzaro Host e quest’anno si avvale della presenza di una stella della musica italiana, Francesco Renga, che renderà ancora più magico questo evento. 

Sul palco medici e bambini

“Abbiamo sempre registrato grandi successi, ma quest’anno ci aspettiamo grandi cose”. A dirlo è proprio Giuseppe Raiola, direttore dell’unità operativa complessa di  Pediatria e presidente dell’Acsa: “Oltre alle esibizioni dei pazienti ormai guariti del personale medico e infermieristico ci sarà Francesco Renga che chiuderà l’evento con un suo concerto oltre a fare visita nei nostri reparti. Ci aspettiamo tanto pubblico e con il ricavato speriamo di realizzare tantissimi sogni”.

Iniziativa che regala emozioni

“Il mio reparto – ha detto Maria Concetta Galati, direttore della struttura operativa complessa di Oncoematologia pediatrica –  è davvero privilegiato da questa iniziativa, perché qui sono ricoverati bambini con malattie complesse, a volte fatali, e realizzare i loro sogni è davvero importante”.  Secondo Francesco Procopio “Artisti in corsia”: “è un’iniziativa meravigliosa realizzata dall’ospedale che restare accanto a pazienti e famiglia e la presenza di Renga non può che aumentare la visibilità dell’evento e dei tempi più importanti legati all’infanzia”. “Abbiamo l’onore – ha dichiarato Antonio Scarpino, presidente del Lions Club Catanzaro Host – di essere partecipi fin dalla prima edizione accanto ad Acsa. I Lions trovano in questo evento uno degli scopi della nostra attività che è quello di aiutare il prossimo. Speriamo di raccogliere tantissimi fondi e di raggiungere anche quest’anno tantissimi risultati e far avverare tanti sogni per i piccoli pazienti dell’ospedale”. (dam.riv.)

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Portano statua Madonna di Polsi in processione, quattro fogli di via (VIDEO)

manfredi

Al Green Shopping Center gli acquisti di qualità (Promo)

manfredi

La Calabria tra le regioni d’Italia più colpite dagli incendi

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content