Calabria7

Rottamazione-ter, apprezzamento di Confindustria Catanzaro

Confindustria Catanzaro accoglie con soddisfazione la rottamazione-ter delle cartelle concessa dal Comune di Catanzaro. Questo provvedimento consente di pagare, senza interessi o sanzioni, i tributi arretrati e di potersi avvalere della pace fiscale per le cartelle esattoriali da saldare.

“È una buona notizia per i contribuenti – ha affermato Aldo Ferrara, presidente di Confindustria Catanzaro – e con questo provvedimento il Comune di Catanzaro ha dato un segnale importante ai cittadini. Confindustria nei mesi scorsi ha caldeggiato fortemente questa soluzione nel corso di un incontro con il presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni. Le nostre istanze – ha sottolineato Ferrara- sono state ascoltate ed accolte dall’amministrazione comunale. La rottamazione ter rappresenta una “boccata d’aria” per i contribuenti morosi che vogliono regolarizzare la posizione debitoria in un momento di grande difficoltà economica”.

Le cartelle si potranno ripianare con un versamento unico entro il 30 settembre 2019 o in nove rate trimestrali fino al settembre 2021 (in caso di versamento rateizzato saranno applicati gli interessi legali vigenti).

 

 

Articoli Correlati

Primarie Pd: “Festa della democrazia e della partecipazione”

manfredi

Soccorse due persone su barca a motore sul Golfo di S. Eufemia

manfredi

Fiamme in appartamento nel Catanzarese

manfredi