Calabria7

Rottura condotta a Catanzaro, continuano i disservizi in alcune zone della città: ecco quali

Rottura condotta a Catanzaro

È ancora in corso l’intervento di ripristino, da parte di Sorical, sul tratto di condotta che alimenta i serbatoi di Santa Domenica, interessato da una rottura di grossa entità registrata ieri. L’ufficio Acquedotti di Palazzo de Nobili, impegnato a ridurre al massimo i disagi per la cittadinanza, ha ricevuto comunicazione sul protrarsi del disservizio. La riparazione da parte di Sorical è di particolare complessità, per cui si prevede che i disagi continueranno presumibilmente fino alla serata odierna, con una graduale normalizzazione del servizio. I tecnici del Comune di Catanzaro, anche con sopralluoghi sul posto, stanno monitorando l’evolversi della situazione.

Le zone interessate

Il disservizio riguarda le seguenti zone: Stadio, San Leonardo, le strade del centro storico comprese fra via Indipendenza e via Cilea, Piano Casa, Sala, Campagnella, Samà, Cava, Signorello, Santo Janni, Siano, via Lucrezia della Valle, viale De Filippis, Sant’Antonio, Cavita, Mater Domini e Gagliano. La rottura registrata da Sorical si estende anche sui comuni limitrofi di Simeri Crichi, Sellia Marina, Cropani e Sersale. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, sistema ticket bloccato al Policlinico: numeri chiamati con il megafono

Matteo Brancati

“Brasilena. Tra passato e futuro”, la tesi di laurea di una giovane catanzarese

Mirko

Maltempo, cade albero sulla 106: lunghe code

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content