Non è possibile copiare i contenuti di questa pagina

Calabria7

Rubano tre quintali di alimenti in negozio e forzano blocco, arrestati

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato tre persone del luogo con le accuse di furto aggravato, ricettazione e porto ingiustificato di strumenti atti a offendere.

I tre uomini viaggiavano a bordo di un’autovettura lungo la strada provinciale 24 che collega la strada statale 107 con il comune di Santa Severina che non si è fermata all’alt intimato dai militari. I carabinieri hanno inseguito l’auto riuscendo a fermarla dopo alcune centinaia di metri.

A quel punto hanno accertato che il veicolo era stato rubato la sera prima a Petilia Policastro, mentre la perquisizione del mezzo ha consentito di rinvenire strumenti di effrazione e circa 3 quintali di genere alimentari di varia natura che erano stati rubati poco prima da un esercizio commerciale di Roccabernarda. Gli strumenti di effrazione sono stati posti sotto sequestro mentre la refurtiva è restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Art Uno sostiene la manifestazione dei pastori a Crotone

Carmen Mirarchi

Duplice omicidio nel Catanzarese, arrestati i due presunti killer

manfredi

Vasto incendio a ridosso di un centro abitato nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content