Calabria7

Rudere pieno di rifiuti in fiamme a Marina di Gioiosa Ionica, tre ore per domare l’incendio

Le squadre dei vigili del fuoco di Bianco e Monasterace sono intervenute, alle 23 circa di ieri 16 agosto, sulla statale 106 nel comune di Marina Di Gioiosa Ionica, a causa di un incendio sviluppatosi all’interno di un rudere in cui erano stati depositati rifiuti di ogni genere, tra cui vecchi elettrodomestici e pneumatici, la cui combustione ha generato una densa nube di fumo nero. L’intervento, volto a mettere in sicurezza tutta l’area e abbattere la densa coltre nera è durato circa 3 ore e ha impegnato 10 uomini con 4 automezzi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Marijuana in un vivaio del Vibonese, titolare assolto per non avere commesso il fatto

Maria Teresa Improta

Scuole chiuse in Calabria, pronti i ricorsi al Tar contro l’ordinanza: la protesta di “Genitori in rete”

bruno mirante

Welfare, via libera al piano sociale regionale 2020-2022

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content