Calabria7

S. Anna Hospital, l’appello del professor Maselli: “90 posti letto inutilizzati per un cavillo” (VIDEO)

“Ho taciuto per rispetto delle istituzioni ma sento di dover rivolgere un appello. Sono ore drammatiche, apprendiamo che la Terapia intensiva Covid del Policlinico di Catanzaro è satura e che i posti di Villa Bianca non sono ancora stati attivati. E lo facciamo dall’interno di una struttura che ha 90 posti letto e 7 sale operatorie e che è inutilizzata per un cavillo burocratico. Io rivolgo un appello alle strutture commissariali perché dimostrino di avere di avere a cuore la sanità della Regione Calabria e ci concedano il contratto per l’anno 2021 e quindi la possibilità di riprendere le nostre attività”. Così in un videomessaggio il professor Daniele Maselli.

Maselli ha lanciato un appello, inoltre, al primario della cardiochirurgia dell’azienda universitaria Mater Domini di Catanzaro, Pasquale Mastroroberto dopo le polemiche dei giorni scorsi in relazione proprio alla funzionalità del reparto. “Mastroroberto, che è stato fatto accomodare inconsapevolmente al tavolo dei commensali pubblici e privati che aspettano di dividersi lo spezzatino del Sant’Anna, dia la sua Terapia intensiva ai pazienti Covid – ha affermato Maselli –  e venga ad operare da noi”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Truffe, fondi assistenza disabili per acquisto beni personali: 2 denunce nel Catanzarese

Mirko

Festa della Birra a Simeri Mare: tre giorni di boccali e show

manfredi

Klaus Davi in vacanza a Catanzaro fa tappa al Byblos cafè

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content