Sabbia rubata a Sibari per un cantiere a Cariati, una denuncia

arrestati due operai

I Militari del Nipaaf, il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Agroalimentare dei Carabinieri Forestali, hanno posto sotto sequestro un ingente cumulo di sabbia prelevato nel canale degli Stombi dei Laghi di Sibari, a Cassano all’Ionio (Cosenza).

Il sequestro è stato però eseguito in un cantiere edile a Cariati. I militari si erano insospettiti per un intenso traffico di mezzi pesanti carichi di sabbia rilevato sulla strada statale 106. E hanno scoperto che la ditta aggiudicataria dei lavori di dragaggio del canale stava spostando la sabbia che, secondo il progetto approvato, sarebbe dovuta rimanere sul sito ed essere utilizzata per il ripascimento delle spiagge adiacenti la foce del canale. Sequestrati pertanto circa 1.200 metri cubi di sabbia. I militari hanno anche scoperto nel cantiere circa 350 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, anche questi sequestrati. Il titolare dell’azienda dovrà rispondere di furto aggravato, danneggiamento di area demaniale sottoposta a speciale regime protezionistico e gestione e smaltimento illecito di rifiuti.

Il sequestro è stato però eseguito in un cantiere edile a Cariati. I militari si erano insospettiti per un intenso traffico di mezzi pesanti carichi di sabbia rilevato sulla strada statale 106. E hanno scoperto che la ditta aggiudicataria dei lavori di dragaggio del canale stava spostando la sabbia che, secondo il progetto approvato, sarebbe dovuta rimanere sul sito ed essere utilizzata per il ripascimento delle spiagge adiacenti la foce del canale. Sequestrati pertanto circa 1.200 metri cubi di sabbia. I militari hanno anche scoperto nel cantiere circa 350 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, anche questi sequestrati. Il titolare dell’azienda dovrà rispondere di furto aggravato, danneggiamento di area demaniale sottoposta a speciale regime protezionistico e gestione e smaltimento illecito di rifiuti.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
I militari hanno effettuato controlli antidroga nelle aree di edilizia popolare dei due comuni, concentrandosi in particolare sulle aree comuni come aiuole o cantine
I baby giallorossi hanno avuto la meglio sul Botteghelle Basket Reggio Calabria con il risultato di 74-69
Si tratta di un trentacinquenne che doveva rispondere di reati connessi agli stupefacenti
"Oramai i morti sul lavoro non si contano più. Le parole servono a poco. È diventata una vera e propria mattanza" scrive il sindacato
L'Intervista
La ditta HTS ha già effettuato un primo sopralluogo sul manto erboso. "A breve partiranno gli altri due lotti di lavori"
Potrebbe trattarsi di un delitto passionale. A uccidere la donna sarebbe stato un ex collega
I carabinieri hanno stanno vagliando le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona
Nel frattempo, sarebbe stato ritrovato il caschetto della ragazza. A lanciare l'allarme è stata una guida che si trovava su un secondo gommone
La docente è stata ferita a un braccio e alla testa, ma le sue condizioni non sono gravi
Sarà aperto al pubblico un impianto di elevazione che permetterà a tutti i visitatori del parco archeologico di raggiungere i livelli più elevati della cavea
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved