Calabria7

Sale la preoccupazione a Cosenza: pieni il reparto Covid e le terapie intensive

covid cosenza

Sale la pressione sull’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, con la situazione che va aggravando ora dopo ora soprattutto nel reparto Covid. I posti letto sono infatti al limite della capienza: su 36 posti disponibili sono 33 le persone ricoverate per Coronavirus, mentre 6 sono in rianimazione dove sono occupati tutti i posti disponibili. Le persone ricoverate secondo quanto riferiscono fonti ospedaliere sono per il 90 per cento non vaccinate. Piene di pazienti con il Covid, o di casi sospetti in attesa di tampone, sono anche le tende per il triage montate all’esterno dell’ospedale. L’Azienda ospedaliera cosentina sta valutando se aumentare i posti letto nelle prossime ore attraverso la riconversione di alcuni reparti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rapina in uno studio di un avvocato, Procura di Reggio chiede processo per ex cognato

Gabriella Passariello

Brogli elettorali a Reggio, i legali di Castorina: “Dimostrerà la sua estraneità ai fatti”

Antonio Battaglia

Terremoti, tre lievi scosse in Calabria

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content