Calabria7

Salvate a Roccella Ionica 95 persone a bordo di un peschereccio in avaria

Viaggiavano stipati su un natante che si è fermato al largo delle coste calabresi. Si tratta di 95 persone di varie nazionalità sono stati soccorsi ad oltre cento miglia dalla costa calabrese di Roccella Ionica dalla Guardia costiera. Tra loro anche 25 donne, di cui una incinta, e 16 minori. I migranti erano a bordo di un peschereccio con i motori in avaria. All’arrivo in porto sono stati assistiti e sottoposti a tampone molecolare e quindi sistemati nel centro di prima accoglienza situato in una struttura del Comune di Roccella Ionica gestito dalla locale sezione della Protezione civile. Con quello di oggi salgono ad 11 gli sbarchi nella Locride nell’ultimo mese e mezzo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tragedia nel Vibonese, anziano precipita in un burrone e muore

Mimmo Famularo

Somministrate in Calabria 6500 dosi di vaccino nelle ultime 24 ore

Sergio Pelaia

Catanzaro senza acqua, lavori per realizzare un nuovo nodo idrico

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content