Calabria7

Salvini, dalla Calabria a Milano in treno promettendo: “Appena governerò, avrete ferrovie degne”

(D.C.) – Capitan Matteo Salvini ironizza su Facebook, pur affrontando la delicata tematica in modo molto serio come ovvio, parlando di treni calabresi e del disastroso sistema ferroviario regionale.

E proprio a riguardo si fa fotografare, insieme al fidato commissario della Lega calabra Cristian Invernizzi mentre sta partendo dalla stazione di Lamezia Terme alla volta della sua Milano, dopo essere stato prima a Catanzaro giovedì per l’inaugurazione della sede di partito di via Antonio Lombardi e poi in altre parti della regione ieri.

Il leader del Carroccio, dunque, per una volta è voluto diventare un ‘comune passeggero’ costretto a patire il disagio degli altri viaggiatori, meridionali soprattutto.

Ma lo ha fatto promettendo che, con lui e i leghisti al Governo, le cose cambieranno e Calabria e Mezzogiorno non saranno più le Cenerentole del Paese, anche sotto il profilo dei treni da ‘terzo mondo’ di cui si lamentano da sempre ma senza trovare concreto riscontro nell’azione fattiva della politica locale e nazionale. 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio Matina nel Vibonese, chiesti 5 ergastoli in Appello

manfredi

Villaggio Identità e Eccellenze, incontro sul tema della salute

Carmen Mirarchi

Regionali, ‘Fronte Verde Cosenza’ propone alla presidenza Orlandino Greco

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content