Calabria7

Salvini: “Il reddito di cittadinanza in Calabria favorisce il lavoro nero”

“Approfondiremo una cosa che mi hanno segnalato albergatori, imprenditori e agricoltori: alcune persone che lavoravano per loro la scorsa stagione estiva, quest’anno hanno detto ‘no grazie perche’ ho il reddito di cittadinanza a cui aggiungo qualche cosa in nero. Sarebbe un enorme problema”. L’ha detto il ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini a Catania. “Non so se e’ qualche caso sporadico – ha aggiunto – pero’ me l’han detto in Calabria e oggi in Sicilia e ieri l’altro in Puglia. Chiederemo di fare tutte le verifiche del caso perche’ non vorrei che qualcuno pensasse ad una repubblica fondata sulla assistenza. Se pero’ non aiutiamo chi produce a pagare meno tasse, l’assistenza nel giro di due o tre anni esaurisce il pozzo e buonanotte”. “Ve lo dice uno – ha concluso – che l’ha votato quel provvedimento sperando che servisse a creare lavoro. Se ci dovessimo rendere conto che invece di creare lavoro, crea lavoro nero e toglie lavoro, sarebbe un problema”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, 6 nuovi ingressi in task force Regione

Mirko

Crotone, sequestrati 700 kg di pesce non commestibile di illecita provenienza

Andrea Marino

Coronavirus, a Catanzaro scattano i controlli in call center e luoghi di lavoro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content