Calabria7

Salvini: “In Calabria cambiare statuto, consigliere non sia assessore” (VIDEO)

digos salvini-pescatori-bagnara

“Secondo me bisognerebbe cambiare lo statuto, perché l’assessore faccia l’assessore e il consigliere faccia il consigliere”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Reggio Calabria, dove stamane è stato in visita al cantiere del palazzo di giustizia.

“C’è un esempio – ha proseguito Salvini – che secondo me funziona, quello della Regione Lombardia, dove chi fa l’assessore si sospende da consigliere, subentra un consigliere, e in caso non faccia più l’assessore torna a fare il consigliere. Secondo me chi è in giunta deve occuparsi della giunta e chi è in consiglio deve occuparsi del consiglio, fare tutte e due le cose insieme – ha concluso – non mi sembra produttivo”. (In basso il video dalla pagina Facebook di Matteo Salvini)

REGGIO CALABRIA (07.02.2020)

Poco fa al cantiere del Nuovo Tribunale di Reggio Calabria, iniziato 15 anni fa e non ancora completato, dove giudici, avvocati e lavoratori non vengono messi in condizione di amministrare la giustizia.La nostra sfida in Calabria inizia da qui.

Pubblicato da Matteo Salvini su Venerdì 7 febbraio 2020

Matteo Salvini, al termine della visita del cantiere del palazzo di giustizia di Reggio Calabria ha incontrato una folta delegazione di tirocinanti della giustizia che chiedono la stabilizzazione. I tirocinanti sono duemila in tutta Italia, 250 a Reggio Calabria, e mille in tutta la Calabria. Salvini ha espresso la disponibilità della Lega a sostenere la loro battaglia: “L’abbiamo seguita ai tempi con Molteni, con Ostellari, con Morrone. I problemi sono tanti, ma la cosa positiva è che c’è ampio margine di miglioramento. Tengo Ostellari e Morrone – ha promesso ai tirocinanti – come nostri due responsabili in Senato e Camera per seguire la vicenda”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Valli Cupe a Legambiente, M5S: “Ennesimo scippo della vecchia politica”

Mirko

La Calabria perde Lillo Federico: scompare il patron della Mangiatorella

manfredi

Test anti-Covid abusivi e con reagenti scaduti: sequestri e denunce a Catanzaro e Reggio

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content