Calabria7

San Giorgio Morgeto, trentenne alla ricerca d’origano selvatico scivola e si ferisce: in salvo

A San Giorgio Morgeto, nella Piana di Gioia Tauro, un 30enne si trovava alla ricerca d’origano selvatico sulle alture di località Limina quando, forse calcolando male i suoi passi, ha messo il piede in fallo scivolando per un bel pezzo lungo un pendio e procurandosi diversi seri traumi. 

Immediata la richiesta d’aiuto: una squadra del Soccorso alpino è sùbito partita per raggiungere via terra il luogo dell’incidente, una seconda squadra è stata imbarcata sull’elicottero del V Reparto Volo della Polizia di Stato di Reggio Calabria, con la collaborazione dei carabinieri di San Giorgio Morgeto (Compagnia di Taurianova) a dare una mano per far localizzare nel più breve tempo possibile lo sfortunato “esploratore”.

Una volta sul posto, l’uomo è stato imbarellato e trasportato con tecniche alpinistiche in un luogo adatto per utilizzare il verricello dell’elicottero della Polizia, che da 70 metri d’altezza è riuscito a issare a bordo la barella per poi consegnare il ferito ai sanitari del servizio “118” di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, in calo i nuovi positivi e i ricoveri. 4 i morti e 200 i guariti

bruno mirante

Alluvione Vibo, chieste dieci condanne

manfredi

Processo ai cartelli della droga di Vibo, chieste 15 condanne in appello (NOMI)

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content