Calabria7

Ambulanze senza medici in Calabria, la denuncia: “Il 118 dell’area tirrenica è al collasso”

ambulanze senza medici

“Ambulanze senza medici a bordo, postazioni senza infermieri e autisti: caos più assoluto! Insomma: il 118 dell’area tirrenica è al collasso”. Lo afferma Cosmo De Matteis, presidente onorario del Sindacato medici italiani (Smi). “Invece di dotare il 118 di medici e infermieri – prosegue De Matteis – si arriva a una situazione dove i mezzi di soccorso sono sguarnirti di medici, con il conseguente rischio per i pazienti che vengono soccorsi. Da tempo denunciamo queste le carenze, strutturali del sistema regionale sanitario calabrese, che persiste ad essere in perenne affanno. Questa situazione, che prosegue da anni, sta causando tra i cittadini rabbia e apprensione. Tutto questo, purtroppo – conclude De Matteis -, nel silenzio di tutti”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Donna rapinata in casa a Lamezia, indagati altri due complici

manfredi

Coronavirus, il comune di Campana sarà zona rossa

Damiana Riverso

Us Catanzaro, Casoli: “Vediamo cosa accadrà, ora i punti contano” (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content