Sanità, Dieni (M5S): “Attivare centro dialisi Reggio Calabria”

coronavirus, dieni

Finalmente l’emergenza dei dializzati reggini e’ archiviata, adesso bisogna trovare soluzioni stabili in grado di garantire risposte a tutti i malati della provincia di Reggio Calabria“.

Lo afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni, in merito all’attivazione dei nuovi posti rene al Grande ospedale metropolitano, che permetteranno a circa 12 pazienti di curarsi nella loro città.

Lo afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni, in merito all’attivazione dei nuovi posti rene al Grande ospedale metropolitano, che permetteranno a circa 12 pazienti di curarsi nella loro città.

“Il calvario di questi pazienti, da anni costretti a raggiungere la Sicilia per sottoporsi alle terapie salvavita, e’ finito.

E’ un risultato – aggiunge la deputata – per il quale mi batto da anni e che e’ stato possibile raggiungere grazie alla sollecitudine dei nuovi commissari regionali della Sanità, all’attenzione del prefetto e alla perseveranza dell’Aned, da sempre in prima linea per il rispetto dei diritti degli emodializzati.

Sono davvero orgogliosa di aver contribuito alla risoluzione di un problema che si trascinava da decenni e che ha complicato ulteriormente la vita dei malati e dei loro familiari.

Adesso i dializzati potranno curarsi a Reggio e non saranno più costretti a viaggi sfiancanti che aggiungevano sofferenza alla sofferenza.

Ovviamente – conclude Dieni – il lavoro non e’ finito. Come ci spiegano tutti i nefrologi e gli esperti di settore, le malattie renali sono in continuo aumento ed e’ chiaro che la soluzione appena trovata non possa essere ritenuta definitiva.

L’unico modo per far fronte alle richieste di salute che provengono e proverranno in futuro e’ quella di attivare al più presto il Centro dialisi, per il quale e’ già stato individuato l’immobile atto a ospitarne la struttura. Ora si tratta di ottenere l’autorizzazione dal dipartimento Tutela della salute della Regione.

Sono sicura – conclude – che i commissari voluti da questo governo lavoreranno per il potenziamento dei servizi e rappresenteranno una garanzia per tutti i malati“.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'iniziativa è partita dalla Casa del Popolo Thomas Sankara e ha visto l'adesione di diverse realtà e associazioni cittadine
La struttura, funzionante da 30 anni, custodisce 90 mila volumi e gestisce oltre 2 milioni di schede bibliografiche on line
Già in passato si erano verificati episodi simili ai danni dell’imprenditrice. Coldiretti Calabria: "Un vile atto e un gesto inqualificabile" 
Per l’8 Marzo la città ospita il cartellone "Il senso delle donne”, sostenuto dal Comune in collaborazione con le associazioni del territorio
Il gruppo provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica si è riunito con la presenza della sottosegretaria all’Interno Wanda Ferro, tra altri
Le segreterie nazionali: “Riduzione preoccupante delle attività. La situazione sta degenerando in tutti i territori interessati, inclusa la Calabria”
Il caso
Dopo la vergognosa guerriglia post-derby le due Questure facciano subito luce su quanto accaduto. Ancora si attendono i Daspo dell’andata
A Lamezia Terme, il segretario generale del sindacato ha partecipato insieme a Roberto Occhiuto a un'iniziativa sullo sviluppo del Mezzogiorno
L’uomo, un assistente capo coordinatore 55enne, è morto nella sua abitazione mentre era libero dal servizio
Approvata anche la delibera che amplifica l’accesso dei soggetti fragili non autosufficienti ai servizi di assistenza semi residenziale
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved